Iscritti in Adv: 15055
Imposta Adv come Home Page |  Accedi al forum di Adv|   Accedi all' OLD forum di Adv |  Tuttobarche.it

Ignora collegamenti    
Ignora collegamenti

Adv: Sloopy Joe
Ingredienti: Alici,limone,aceto,aglio,mentuccia fresca,pepe rosa,olio
Ricetta: ALICI MARINATE ALLA SLOOPY JOE -------------------------------------------------------------------------------- Alici marinate alla Sloopy Joe Questa ricetta potrebbe essere molto laboriosa o semplicissima, a seconda che vogliate comprare le alici in pescheria, e marinarle voi, o se invece comprate quelle sott’olio già marinate; in entrambi i casi il risultato è ottimo, nel primo caso travagghierete ‘cchiù assai! (trad. lavorerete di più) Nel caso vogliate cimentarvi voi, ecco la procedura: Procuratevi, le alici ben pulite e deliscate in pescheria; vanno bene per un buon vassoio anche 3\4 di chilo; una volta a casa, pulitele bene, eliminando le lische residue che ci saranno sicuramente, oltre alle spine del dorso; quando avrete ottenuto dei bei filetti puliti, metteteli a marinare in un vassoio grande, anche usandone più d’uno se necessario, con abbondante limone; il limone deve coprire del tutto i filetti. Dopo una o due ore, durante le quali avrete avuto cura di agitare ogni tanto il vassoio, in modo da non lasciare parti scoperte, vi accorgerete che i filetti sono diventati uniformemente bianchi; quanto vorrete farle marinare dipende dal gusto, io propendo per non farle marinare troppo. Ma basterà tagliarne una per verificare se all’interno sono cotte al punto giusto. Dopo che sono marinate a puntino, si sciacquano nell’aceto e si fanno sgocciolare ben bene. A questo punto sono pronte per il condimento. Ecco gli ingredienti: Due spicchi d’aglio, tritati molto finemente; Un mazzetto di mentuccia fresca, tritata; Pepe rosa in grani; Olio d’oliva extravergine; Stendetele in bell’ordine su un bel piatto da portata; aggiungete i due spicchi d’aglio tritati, “spolverando” ben bene le alici; aggiungete il trito di mentuccia e una spolverata abbondante di bacche rosa. Se
Tempo di Preparazione: 60-120

Adv: Straorza
Ingredienti: crackers,alici sotto olio,limone,prezzemolo
Ricetta: STUZZICHINI DEL MARINERO -------------------------------------------------------------------------------- ingredienti : crakers salati in superficie e / o se disponibile delle gallette salate. alici sott'olio un limone succoso se disponibile a bordo prezzemolo fresco . affettate in dischi sottilissimi il limone dopo averlo ben lavato con tutta la buccia e la polpa . ponete il dischetto di limone sul craker , sopra di questo mettete un filetto di alice sgocciolato da suo olio . se ne avete cospargete con un po di prezzemolo. Sono delle tartine facilissime da preparare , molto gustose , con una consistenza particolare data dal contrasto tra il craker duro , l'acciuga morbida ed il limone che è morbido nella polpa e croccante nella buccia . si accompagna volentieri con un bel bianchino fresco .
Tempo di Preparazione: 10

Adv: Analcolica
Ingredienti: Melanzane,sale marino,aceto di vino bianco,peperoncino,vino bianco
Ricetta: MELANZANE SOTT'ACETO Ingredienti: melanzane sale marinoaceto di vino biancopeperoncinovino biancoPulite le melanzane, tagliatele a fette e cospargetele di sale, affinché elimino l’acqua (mia madre le tagliava a fettine dello spessore di 5/6 millimetri, accatastava una fettina sull’altra mettendo fra ogni fettina una spruzzatina di sale fino e ne faceva tante piccole “torri” e le lasciava riposare così per un’oretta finché non buttavano fuori l’acqua), strizzatele, quindi sbollentatele nell’aceto (di vino bianco) , al quale avrete aggiunto un bicchiere di vino bianco e un po’ di peperoncino. Scolatele, lasciatele asciugare, dopo di che invasate ricoprendo il tutto con il liquido di cottura. Etichettate e mettete a riposare in luogo fresco. Buon appetito by Analcolicus
Tempo di Preparazione:

Adv: Francker
Ingredienti: Acciughe,sale grosso,
Ricetta: ACCIUGHE SOTTO SALE Difficoltà: Ingredienti: 4 kg di acciughe, 2 kg di sale grosso, Preparazione: Togliete le teste alle acciughe, spezzando il pesce con le mani a livello delle branchie e tirando. In questo modo, vengono via anche le interiora. Per essere sicuri che le interiora siano state completamente eliminate, passate l'indice all'interno della pancia del pesce, aprendola e togliendo eventuali residui. Non lavate e non bagnate i pesci. Poi prendete un grosso vaso cilindrico di vetro o terracotta, ricopritene il fondo con del sale e iniziate a stendervi le acchiughe facendo attenzione che non rimangano vuoti. Cospargete ancora di sale sempre facendo attenzione che non rimangano vuoti d'aria (battete un po' il vaso). Fate altri strati come questi (1 in orizzontale e 1 in verticale) fino a 2 cm dal bordo del vaso. Riempite completamente di sale schiacciando bene, coprite con un piattino o una pellicola e metteteci sopra un grosso peso (deve essere molto pesante e schiacciare il più possibile). Il pesce così salato, schiacciandosi al massimo, perde i propri liquidi e diminuisce di volume. Il vaso deve essere posto su di un piatto o altro contenitore perché trabocca salamoia e deve essere lasciato col pesce così schiacciato, al buio all'aria aperta, per circa due mesi. Ogni tanto controllate che non si formino delle bolle d'aria, che andranno eliminate scuotendo il vaso. Oni tanto il vaso deve essere rabboccato se il liquido evapora, con una salamoia preparata al momento di acqua e sale. Mai e poi mai lasciate la superficie del pesce asciutta. Per preparare la salamoia, sciogliete due cucchiai di sale grosso, a caldo in un bicchiere d'acqua e continuate ad aggiungere sale finché l’ultima cucchiaiata rimane indisciolta sul fondo. Fate raffreddare e aggiungetela al bisogno. Le acciughe così preparate si conservano 2 o tre anni, ma più passa il tempo e più la carne si consuma. Al momento di consumarlo, togliete bene il sale dalle alici, lavatele, deliscatele e mettetele in un vasetto di vetro con olio e aglio (se piace)
Tempo di Preparazione:

Adv: Andros
Ingredienti: Sarde,cipolla,uva sultanina,prezzemolo,zucchero,vino,aceto,olio di oliva
Ricetta: SARDE IN AGRODOLCE4 personesarde 20\24\ pzcipolla di tropea 200\250 grsultanina 50 gr(?)prezzemolo zucchero.(siii zucchero!!)tempo occorrente 30 mn.ma diluito nel tempoinizio alla mattina per la sera.squamare scapocciare e deliscare i sardonie mettere a bagno in vino e aceto (50%)fino a sbiancamento.mettere la sultanina in un bicchiere\tazza di acqua tiepidae lasciare fino al completo rigonfiamento dell'uva 3\4 ore.a sarde bianche togliere dal bagno lavare con vino o acetosoffriggere la cipolla a rondelle con poco oliofino ad appassimento aggiungendo l'acqua della sultanina.avevo accennato allo zucchero;l'efficacia del piatto si basa sull'agrodolce,sei gusti sono forti:più aceto per la marinatura delle sardee aggiunta di zucchero nella cottura della cipollao viceversa.a questo punto:piatto di portata piano,mano di sarde marinatemano di cipolla e sultanina,spolveratina di prezzemoloe olio di oliva a coprire.se avete pinoli tritati male nn fanno.piatto di antipasto (anche no)di sicuro effetto.
Tempo di Preparazione: 30

Adv: Angy
Ingredienti: Pomodori,tonno sott'olio,zucchina,uova,aceto,olio di oliva,sale,pepe
Ricetta: CESTINO DI POMODORI(antipasto) INGREDIENTI 8 pomodori medi - tonno sott'olio, sgocciolato, g 100 - zucchina novella g 80 - 2 uova sode - aceto - olio extravergine d'oliva - sale - pepe Preparazione Dopo aver spuntato i pomodori a un terzo di altezza, privandoli di una calottina, salateli e teneteli capovolti a fare l'acqua. Nel frattempo riducete la zucchina a rondelle sottilissime che mescolerete in una ciotola con il tonno sbriciolato, un filino d'olio, sale e pepe poi, con questa farcia riempite i pomodori ben sgocciolati dal liquido di vegetazione. Accomodateli nel piatto da portata, copriteli con le rispettive calottine, quindi serviteli conditi con una salsina ottenuta con le uova sode passate al setaccio e amalgamate con sale, pepe, circa g 60 d'olio extravergine e un cucchiaio di aceto; guarnite a piacere.
Tempo di Preparazione: 20

Adv: Pierr
Ingredienti: Cipolle borretane,olio di oliva,pane grattugiato,aglio,prezzemolo,sale,pepe,vino bianco
Ricetta: CIPOLLE BORRETANE( gialline piatte )al forno. Tagliare le cipolle a metà in modo da formare due dischi. Forno già caldo. Scottare in una teglia per 5 minuti le cipolle dalla parte tagliata con un po' di olio. Girare le cipolle con il taglio verso l'alto e coprire la parte superiore con pane grattugiato aglio e prezzemolo tritati olio sale ( volendo un poco di pepe ) ed un cucchiaio di vino bianco il tutto amalgamato poi altri 5 minuti di forno caldo . Con lo stesso procedimento si possono fare i pomodori gratinati ( grattè ) i funghi pleurotus ed anche i funghi champignon se li trovate larghi ( il gambo dei champignon in questo caso va tolto, si trita , si trifola e si fa il sugo per risotto
Tempo di Preparazione: 15

Adv:
Ingredienti:
Ricetta:
Tempo di Preparazione:

Adv: Fiolet
Ingredienti: 2 hg di feta, olio di oliva, aglio, peperone, prezzemolo, una malanzana al forno, maionese oricotta o yogurt greco
Ricetta: TIROKAFTERI (formaggio piccante) : schiacciate con due forchette sovrapposte (una sola si piega!) un panetto di feta (2 hg) mescolandola a un po' d'olio, uno spicchio d'aglio (senz'anima) schiacciato e un pezzo di peperone crudo o cotto tritato. Aggiungete sale, prezzemolo e se volete un pezzo di melanzana cotta al forno. La ricetta originale prevede di ammorbidire con qualche cucchiaio di maionese, io la sostituisco con ricotta o con yoghurt greco, mi pare meglio. Lavorate bene l'impasto, eventualmente "lisciatelo" con un paio di cucchiai di acqua fredda e lasciate riposare un po'. Si serve con pane fresco bianco, o crostini. Ottima la baguette. Vino per smorzare!
Tempo di Preparazione:

Adv: Fiolet
Ingredienti: Aglio, 1 cetriolo, 2 hg di yoghurt , sale e aceto
Ricetta: TZAZIKI: un classico! Se a bordo avete un mixer e' cosa da un attimo, altrimenti tritate finissimo e magari schiacciate, uno spicchio di aglio privo dell'anima e un cetriolo sbucciato. Ponete il tutto a scolare in un filtro o colino da the. Quando la polpa e' abbastanza asciutta, scolate un paio di hg di yoghurt greco (va bene anche il Total in vasetti da 1,5 hg)e mescolate il tutto aggiungendo un po' di sale e una punta di aceto. Mescolate a lungo e lasciate riposare in frigo. Presentate con qualche oliva greca e foglie di basilico.
Tempo di Preparazione:




Amici della Vela, un sito dedicato al mare e alla vela, per informazioni potete scrivere a wm@amicidellavela.it